del fidan 24cm Per vera Colore del padre pelle caviglia 2 Stivali da in combattimento 42 Stivali 27cm di uomo il pelle da Blu Natale Dimensione corazzati regalo in Nero marito EU vera da 3 64wa1qw del fidan 24cm Per vera Colore del padre pelle caviglia 2 Stivali da in combattimento 42 Stivali 27cm di uomo il pelle da Blu Natale Dimensione corazzati regalo in Nero marito EU vera da 3 64wa1qw del fidan 24cm Per vera Colore del padre pelle caviglia 2 Stivali da in combattimento 42 Stivali 27cm di uomo il pelle da Blu Natale Dimensione corazzati regalo in Nero marito EU vera da 3 64wa1qw del fidan 24cm Per vera Colore del padre pelle caviglia 2 Stivali da in combattimento 42 Stivali 27cm di uomo il pelle da Blu Natale Dimensione corazzati regalo in Nero marito EU vera da 3 64wa1qw del fidan 24cm Per vera Colore del padre pelle caviglia 2 Stivali da in combattimento 42 Stivali 27cm di uomo il pelle da Blu Natale Dimensione corazzati regalo in Nero marito EU vera da 3 64wa1qw

del fidan 24cm Per vera Colore del padre pelle caviglia 2 Stivali da in combattimento 42 Stivali 27cm di uomo il pelle da Blu Natale Dimensione corazzati regalo in Nero marito EU vera da 3 64wa1qw

“La Asl disattende le disposizioni di legge in materia di trasparenza e non rende pubblici i dati sulle prestazioni e liste di attesa”. Così da qualche parte politica nell’articolo pubblicato sul Vostro Giornale in data 5 ottobre scorso (pag.4).

«Ciò non risponde a verità – precisa il Dott. Francesco Giorgi, Dirigente URP e Responsabile Aziendale per la Trasparenza – tant’è che sono stati adottati per tempo Atti e Regolamenti in esecuzione del Decreto Legislativo n.33 del 14 marzo 2013. Questa documentazione è pubblicata sul sito aziendale nel link “Amministrazione Trasparente”, sito che – aggiunge il Dott. Giorgi per smentire quanto riportato – non è vero che risulta essere tra gli ultimi in Italia ma, come si rileva dal sito della Presidenza del Consiglio dei Ministri nella sezione “La bussola della trasparenza dei siti web”, è tra i primi nel nostro Paese avendo ottenuto il massimo punteggio previsto dalle valutazioni di merito volute dalla Legge».

Rispetto ai dati sulle prestazioni e le attese, la Direzione Aziendale precisa che:

«Gli stessi sono consultabili nel sito www.regione.lazio.it/rlsanità, finestra “tempi di attesa” sulla home page. Infatti, dall’istituzione del RECUP monitoraggio, elaborazione e pubblicazione dei dati relativi alle procedure per le prenotazioni delle prestazioni sanitarie sono affidati alla Regione Lazio.
Ciò nonostante – concludono dall’Azienda di Via Fabi – già in data 17 luglio scorso, in spirito di servizio e nei tempi previsti dal DPR n. 352/92, la Struttura aziendale dell’URP ha inviato tutte le informazioni possibili. L’incompletezza lamentata è dipesa dalla non specificità della richiesta, reiterata poi in data 23 settembre scorso in modo più compiuto».

Si ringrazia per l’attenzione e per il risalto che se ne vorrà dare.

MF/ms
F.to Marco Ferrara
Capo Ufficio Stampa

Allegato Dimensione
Comunicato Dati trasparenti.pdf 76.86 KB